Quote by Preview – Virginia Tech Hokies – 25

17/10/2016

The team

Buzz Williams will be in his third consecutive year as head coach at Virginia Tech, and considering the improvements the team showed between year one and two, it should be an interesting season. The key players are back, starting with the two top scorers, forward Zach LeDay (15.5 points per game) and guard Seth Allen (14.7 points per game), who might be coming off the bench this season. The team relies on its physicality and relentlessly attacks the rim, making it the best team in free throws per field goal attempted ratio. Guard Devin Wilson will not be available for the first part of the season because he will be playing wide receiver with the football team.

Last season

Some insiders projected them to be dead last in 2015-16, but they started with two wins against NC State and Virginia and finished with a 10-8 in-conference record (better than Syracuse and Pittsburgh), with home losses only against North Carolina and Louisville. Unfortunately, they lost in the second round of the conference tournament and never had the chance to punch their tickets for the Big Dance.

The coach: Buzz Williams

If the Hookies are in the conversation for a spot in the conference tournament, it is because of their coach. Williams is great at motivating his players to work on both sides of the floor and he was the first coach in ACC history to inherit a team who finished at the bottom of the conference and lead it to at least 8 wins in his first season. And that got him a well deserved contract extension.

Kerry Blackshear - Virginia Tech

Kerry Blackshear – Virginia Tech

Key player: Kerry Blackshear (C – So)

Last year he was coming off the bench but this season, if Virginia Tech is to break through, Blackshear will have to show some progress. The Hookies have no alternatives in the paint, it is paramount for the team’s success that the young center delivers.

Prospects: Zach LeDay (PF/C – Sr), Seth Allen (G – Sr)

Considering their performances last season, LeDay and Allen moving to the Nba is a long shot, but they could be pretty effective in Europe, LeDay has a post player and Allen as an explosive point-guard.

Likely starting five

PG – Justin Robinson (So)
SG- Justin Bibbs (Jr)
SG- Chris Clarke (So)
PF – Zach LeDay (Sr)
C- Kerry Blackshear (So)

Relevant players from the past

Dell Curry (Steph’s father), Bimbo Coles, Erick Green (played for MensSana Siena in Italy)

Video

 

Quote by Preview – Virginia Tech Hokies – 25

17/10/2016

La Squadra

Per Virginia Tech questa sarà la terza stagione sotto la guida di coach Buzz Williams e la squadra già tra il primo e il secondo anno aveva migliorato notevolmente le prestazioni. Il fattore più importante è che sono tornati tutti i giocatori della scorsa stagione a partire dai due principali marcatori: l’ala grande Zach LeDay (15,5 punti di media) e il play/guardia Seth Allen (14,7) che quest’anno potrebbe avere il compito di guastatore dalla panchina. La squadra fa della fisicità e dell’attacco costante al ferro il suo elemento distintivo e non a caso è stata in testa a tutta la Ncaa nel rapporto tra tiri liberi e tiri dal campo. Tra le curiosità, Devin Wilson salterà parte dell’inizio della stagione perché sarà wild receiver della squadra di football.

La scorsa stagione

C’era chi li dava ultimi nella ACC, ma gli Hokies hanno esordito con due vittoria su NC State e su Virginia. Hanno chiuso 10-8 nella Conference (davanti a Syracuse e Pittsburgh), sconfitti in casa solo da North Carolina e Louisville. Il fatto che abbiano passato solo un turno al Torneo di conference non ha permesso a Virginia Tech di andare al gran ballo di marzo..

Il coach: Buzz Williams

Se gli Hokies sono in classifica sostanzialmente è perché c’è lui in panchina. La sua abilità nel trasmettere energia (difensiva e offensiva) alla squadra è unica. È stato il primo allenatore nella storia della ACC a prendere una squadra all’ultimo posto della Conference e portarla a vincere almeno 8 partite l’anno successivo. Chissà perché a fine stagione gli hanno prolungato il contratto…

Kerry Blackshear - Virginia Tech

Kerry Blackshear – Virginia Tech

Il giocatore chiave: Kerry Blackshear (C – So)

L’anno scorso entrava dalla panchina, ma se Virginia Tech vuole fare un salto di qualità dovrà per forza chiedere un passo in avanti al suo giovane centro perché l’alternativa sotto canestro è… nessuno. Per questo lui sarà obbligato a giocare bene.

I prospetti: Zach LeDay (PF/C – Sr), Seth Allen (G – Sr)

Per quanto fatto vedere nella scorsa stagione, pensare che LeDay o Allen possano approdare in Nba è abbastanza dura. In compenso sono due tipici giocatori da basket europeo, il primo come lungo e il secondo come playmaker della categoria “nani razzenti”.

Possibile quintetto

PG – Justin Robinson (So)
SG- Justin Bibbs (Jr)
SG- Chris Clarke (So)
PF – Zach LeDay (Sr)
C- Kerry Blackshear (So)

Le star del passato

Dell Curry (papà di Steph), Bimbo Coles, Erick Green (visto a Siena)

Video